SEZIONI NOTIZIE

La serie C riparte? I medici sociali: "Non ci sono le condizioni per tornare in campo, pronti alle dimissioni"

di Redazione Tuttoreggina
Vedi letture
Foto

Il medico sociale della Sambenedettese, Mauro Persico, intervenuto ai canali ufficiali del club, ha esposto la linea comune a tanti altri medici sociali delle squadre di C:

"La linea della maggior parte dei medici delle altre squadre di serie C non è affatto cambiata. Attualmente non ci sono le condizioni per tornare a giocare: del virus si conosce ancora molto poco. Leggo di dichiarazioni di colleghi che parlano di un virus clinicamente morto, ma non ci sono attualmente evidenze scientifiche per poterlo affermare. Di certo la situazione è cambiata, la curva dei contagi è in calo, merito probabilmente dei comportamenti messi in atto dalle persone che ora sono più attente, ma da qui a dire che siamo fuori dall’emergenza mi pare azzardato”.

I dottori non intendono assecondare il tentativo di ripresa della FIGC con i presupposti attuali: "La cosa che è rimasta invariata  comunque è quella che riguarda la responsabilità anche penale del medico sociale, motivo per cui già 4-5 colleghi di serie C hanno rassegnato le proprie dimissioni ed è questa la linea che seguiremo: ci confrontiamo continuamente con tutti gli altri dottori e con il nostro portavoce, il dottor Alberto Ghezza, medico della Feralpisalò, che in questi giorni ha sintetizzato in una lettera il nostro punto di vista condiviso, che di fatto era già stato espresso anche nell’incontro con i vertici della LegaPro di qualche settimana. Poi la Figc nell’ultimo consiglio federale ha disposto la ripresa dei campionati, ignorando la nostra posizione e quella dei presidenti di serie C. Posso capire gli interessi economici non di poco conto che ci sono in A e in B ma nella nostra categoria è tutt’altra storia per svariati motivi".

Il Covid-19 potrebbe condizionare anche la prossima stagione? Secondo il dottor Persico c'è questo pericolo: "Il rischio che anche la prossima stagione possa essere segnata da stop forzati per un ritorno del virus c’è. Come già detto se ne sa ancora troppo poco, Sars e Mers sono scomparse da sole se si esclude ancora qualche isolato caso in Asia, ma questo virus presenta degli aspetti, come per esempio la rapidità di contagio, che sono completamente nuovi ed è presto per lasciarsi andare a supposizioni. L’unica soluzione è chiaramente il vaccino. Stadi a porte aperte? Secondo me passerà ancora molto tempo”.

Altre notizie
Lunedì 13 luglio 2020
23:05 Serie C SERIE C, PLAYOFF, il Bari avanti con un pari, Potenza a undici metri dalla storia 21:55 Le notizie Aggiornamento migranti a Roccella Jonica: "Nessuna fuga o allontanamento di persone sottoposte a quarantena" 21:42 Le notizie Lamorgese su vicenda immigrati in Calabria: "Presa nave per quarantena migranti. Procedure..." 20:55 Serie B SERIE B LIVE! La TRENTAQUATTRESIMA GIORNATA in TEMPO REALE: TUTTI i FINALI 20:25 Serie C SERIE C, PLAYOFF LIVE! Secondo Turno fase nazionale: TUTTI i FINALI
PUBBLICITÀ
19:45 Serie B SERIE B, il Cosenza tiene viva la speranza: 2-1 al Perugia 19:30 Serie C SERIE C, l'Avellino ha scelto: ufficiale la firma di Braglia 19:06 REGGINA 1914 Morte Cosentino, il messaggio di cordoglio della Reggina 1914 17:56 Le notizie Addio Presidente: ci saluta Giuseppe Cosentino. Il saluto di Noto: "Increduli" 17:35 Serie B SERIE B, riparte anche il Vicenza: prima test medici e poi i primi allenamenti 17:10 Calciomercato REGGINA, il sogno Pobega destinato a restare tale: il Milan vuole resistere a Torino e Atalanta 16:35 Le notizie Santelli su situazione immigrati sbarcati a Roccella: "Nave quarantena solo situazione tampone" 16:08 Serie A Lega serie A, i club hanno deciso: non sarà "tagliato" il segnale a Sky 15:15 REGGINA 1914 REGGINA, la lista di sbarco: tante separazioni dolorose 14:55 REGGINA 1914 REGGINA, la lista degli intoccabili: si riparte da undici 14:30 Primo Piano CALCIOMERCATO REGGINA, TUTTI GLI OBIETTIVI in TEMPO REALE 13:30 Serie D Altro colpo di scena a Messina, niente fusione: "ACR, Sciotto trova accordo con imprenditori campani" 13:10 Serie B Confusione sul fallo di mano, "ci penserà Collina: obiettivo uniformità" 12:45 REGGINA 1914 MERCATO REGGINA, i nomi dei vari quotidiani: "Buongiorno profilo per la difesa, si segue anche Raspadori" 12:30 Serie C SERIE C, PLAYOFF, Bari-Ternana: sfida tra squadre del girone C