SEZIONI NOTIZIE

Caso Calcio Catania, Pulvirenti smentsice rilancio. Il nipote di Massimino nel sodalizio che vuol rilevare il club

di Redazione Tuttoreggina
Vedi letture
Foto

Giornate decisive per il Calcio Catania, alle prese con una spaventosa crisi economica che ne mette a rischio la sopravvivenza.

Nelle ultime ore si era sparsa la voce di un rilancio dell'attuale patron Pulvirenti, di fatto però "commissariato" dal Tribunale, considerando la grave crisi che affligge la holding che possiede il club. Lo stesso imprenditore smentisce a La Sicilia.

"Ormai da mesi sono lontano dal Catania, che è vendita da anni, e smentisco categoricamente di aver avviato trattative con altri imprenditori, Claudio Lotito compreso, che non sento da diverso tempo”, le parole di Pulvirenti.

ANCHE IL NIPOTE DI MASSIMINO NELLA CORDATA INTERESSATA AL CATANIA - C'è anche Enrico Massimino, figlio di Turi e nipote di Angelo, attuale patron del Licata, tra i soggetti che daranno una mano alla SIGI, la società costituita per rilevare il club e salvarlo dal fallimento. Lo stesso Massimino lo ha confermato a La Sicilia: "Io tra i nuovi soci della Sigi? Sì, confermo anche che tra i soci per il momento c’è solo il mio amico Nico Le Mura che ricopre pure la carica di presidente del Licata. Abbiamo sempre camminato assieme e, quindi, sono pronto pure io a dare una mano alla Sigi, composta da persone serie alle quai sta a cuore il Catania. Basta restare uniti per il bene di una società gloriosa che merita un posto di rilievo, io nel rilancio ci credo. Occorrerà un po’ di pazienza perché le risalite non sono mai facili, ma vedo bene questo progetto di rilancio e se c’è bisogno di me, io sono pronto a fare la mia parte. Il Catania è sempre il Catania, per un Massimino poi…".

Altre notizie
Lunedì 13 luglio 2020
23:05 Serie C SERIE C, PLAYOFF, il Bari avanti con un pari, Potenza a undici metri dalla storia 21:55 Le notizie Aggiornamento migranti a Roccella Jonica: "Nessuna fuga o allontanamento di persone sottoposte a quarantena" 21:42 Le notizie Lamorgese su vicenda immigrati in Calabria: "Presa nave per quarantena migranti. Procedure..." 20:55 Serie B SERIE B LIVE! La TRENTAQUATTRESIMA GIORNATA in TEMPO REALE: TUTTI i FINALI 20:25 Serie C SERIE C, PLAYOFF LIVE! Secondo Turno fase nazionale: TUTTI i FINALI
PUBBLICITÀ
19:45 Serie B SERIE B, il Cosenza tiene viva la speranza: 2-1 al Perugia 19:30 Serie C SERIE C, l'Avellino ha scelto: ufficiale la firma di Braglia 19:06 REGGINA 1914 Morte Cosentino, il messaggio di cordoglio della Reggina 1914 17:56 Le notizie Addio Presidente: ci saluta Giuseppe Cosentino. Il saluto di Noto: "Increduli" 17:35 Serie B SERIE B, riparte anche il Vicenza: prima test medici e poi i primi allenamenti 17:10 Calciomercato REGGINA, il sogno Pobega destinato a restare tale: il Milan vuole resistere a Torino e Atalanta 16:35 Le notizie Santelli su situazione immigrati sbarcati a Roccella: "Nave quarantena solo situazione tampone" 16:08 Serie A Lega serie A, i club hanno deciso: non sarà "tagliato" il segnale a Sky 15:15 REGGINA 1914 REGGINA, la lista di sbarco: tante separazioni dolorose 14:55 REGGINA 1914 REGGINA, la lista degli intoccabili: si riparte da undici 14:30 Primo Piano CALCIOMERCATO REGGINA, TUTTI GLI OBIETTIVI in TEMPO REALE 13:30 Serie D Altro colpo di scena a Messina, niente fusione: "ACR, Sciotto trova accordo con imprenditori campani" 13:10 Serie B Confusione sul fallo di mano, "ci penserà Collina: obiettivo uniformità" 12:45 REGGINA 1914 MERCATO REGGINA, i nomi dei vari quotidiani: "Buongiorno profilo per la difesa, si segue anche Raspadori" 12:30 Serie C SERIE C, PLAYOFF, Bari-Ternana: sfida tra squadre del girone C