SEZIONI NOTIZIE

Caiata: "Non si tornerà in campo. Necessaria riduzione stipendi dei calciatori"

di Redazione Tuttoreggina
Vedi letture
Foto

Il presidente del Potenza, Salvatore Caiata, intervenuto a Eleven Sports, ha espresso il suo punto di vista sul  futuro del torneo di serie C: "Sono convinto che non si tornerà più in campo. Non ci sono le condizioni per tornare in breve tempo ad allenarsi e tornare in campo. Usciremo da questa situazione completamente diversi, siamo disabituati alle relazioni sociali. Il 30 giugno è una deadline invalicabile, andare oltre è una cosa che a mio avviso non si può fare. Mi piacerebbe almeno che si possano giocare playoff e playout per dare valenza alla stagione sportiva, ma di fronte ad una pandemia mondiale noi siamo un puntino. Dobbiamo attenerci in silenzio e osservare le disposizioni".

Continua Caiata: "Il calcio è la terza industria del Paese per addetti e fatturato, il nostro campionato si regge sulle tasche dei presidenti, che spesso sottraggono alle loro famiglie e alle loro aziende delle risorse per destinarle a questo divertimento: e i presidenti saranno costretti a scegliere tra le loro aziende e le squadre di calcio. Se non troviamo il modo per avere la sostenibilità del campionato, è evidente che molte squadre non si iscriveranno e non riusciranno a pagare gli stipendi dei prossimi mesi e molti calciatori e allenatori dovranno rinunciare alle loro spettanze. Speriamo di poter assicurare ai nostri tesserati la cassa integrazione, che consentirà loro di portare a casa dieci/dodicesimi del loro ingaggio annuale".

Altre notizie
Martedì 7 Aprile 2020
22:00 Serie C Rosso (pres.Vicenza): "Sarebbe triste vincere a tavolino, la soluzione ideale sarebbe quella di tornare in campo" 21:55 Le notizie Le indicazioni della FIFA su contratti in scadenza, date calciomercato e riduzione stipendi: tutte le raccomandazioni 21:45 REGGINA 1914 REGGINA, mister Toscano: "Le avversarie non hanno demeritato, noi abbiamo fatto cammino straordinario" 20:48 Le notizie Il Basket italiano ha deciso: stop definitivo al campionato di serie A 20:39 REGGINA 1914 REGGINA, Bresciani: "Reggio molto accogliente, mi trovo bene"
PUBBLICITÀ
18:05 Le notizie Ritorna Diretta Studio su Radio Gamma No Stop, appuntamento alle ore 18.20: le ultime da casa Reggina e la situazione Covid-19 17:25 Le notizie Emergenza coronavirus, bollettino Regione Calabria: +16 casi sul territorio calabrese 16:15 NUMERI AMARANTO LA REGGINA DEI RECORD, il riepilogo dei tanti primati del team di Toscano: tutti i record battuti 15:50 TUTTOREGGINATV REGGINA, TUTTI I GOL DEL GIRONE D'ANDATA, gli highlights della prima parte del campionato 15:30 L'angolo dei Tifosi L'ANGOLO DEI TIFOSI, il pensiero dei supporters amaranto: spazio alle vostre considerazioni 15:15 Le notizie Lotito: "Se si lavora nelle fabbriche, perché un calciatore non può allenarsi?"  14:50 Le notizie Stirpe non si arrende: "Il format della B non deve cambiare. Altrimenti..." 14:30 Le notizie I nuovi provvedimenti del Governo, accesso al credito: le misure previste 14:15 Le notizie Falcomatà: "Nel weekend di Pasqua controlli intensificati al massimo" 13:45 Le notizie I nuovi provvedimenti del Governo, scuola: le decisioni su esami di Stato e ammissioni anni successivi 13:25 Serie C Noto (patron Catanzaro): "La crisi costringerà il calcio a darsi una regolata" 13:05 Le notizie Facciamo squadra per la più importante delle partite: la raccolta fondi delle società calabresi di C 12:50 Serie C Caiata: "Pazzi parlare ancora di ritorno in campo. Sui verdetti sportivi..." 12:35 Le notizie Buoni Spesa: pervenute duemila domande al Comune di RC, task force al lavoro per erogazione 12:20 Serie C Beccaria (dg Vibonese): "Non taglieremo emolumenti ai nostri tesserati"