REGGINA-FIDELIS ANDRIA STORY - Una sola vittoria a Reggio contro i pugliesi: la doppia magica punizione di Bizzarri

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 290 volte
Foto

9 febbraio 1992, manca da allora la vittoria contro la Fidelis Andria in casa. Che poi fu l'unica per la Reggina nella storia dei confronti con la squadra pugliese sul campo del Vecchio Comunale o rinnovato Granillo.

Ad alimentare quella che sopratutto nella seconda parte degli anni '90 fu una vera e propria maledizione al cospetto della Fidelis, le tre gare in B, a Reggio, senza successi, ma con un ko sul groppone e due pari. Anche nell'anno della prima A, l'Andria rallentò moltissimo la marcia della squadra amaranto, bloccandola sull'1-1.

La sin qui unica vittoria contro i federiciani risale al campionato di C1 1991-1992, un secco 2-0 firmato dalla doppietta di Mino Bizzarri: era una squadra, la prima della gestione Lillo Foti presidente, reduce dalla dolorosa retrocessione dalla B e in piena fase di ricostruzione. Tra l'altro, va notato, sopratutto a coloro dotati di più memoria, che entrambi i gol del bomber Bizzarri, realizzati direttamente su punizione: altri giocatori, altri tempi...


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI