REGGINA - Un attacco giovanissimo: serve qualcos'altro?

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 2724 volte
Foto

Un reparto giovanissimo, ad oggi un affascinante azzardo, ma pur sempre un azzardo. L'attacco della Reggina, almeno quello sin qui a disposizione di Agenore Maurizi, non annovera al momento il grande bomber di categoria che spesso e volentieri fa la differenza.

Dei sei attaccanti in organico, ben due sono del 1997, uno del 1996 e uno addirittura del 1998. Resta da vedere se Fabio Oggiano (1987) e gli altri due giovanotti in rosa (Pelosi e Novello), riusciranno a convincere il tecnico amaranto.

Sciamanna e Bianchimano al momento è la coppia titolare designata, ma i vari Bezziccheri e Tulissi cercheranno di mettersi in mostra.

La Reggina, però, nelle scorse settimane, aveva anche messo nel mirino altri profili per dare un'ulteriore pedina a Maurizi: uno su tutti Magnaghi. Servirà ancora qualche giorno per capire se in attacco serve qualche altro elemento, oppure si metterà il cartello "Completo".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI