REGGINA - Tulissi-Sciamanna-Bianchimano ci sono: ma chi tra di loro giocherà dal 1' contro l'Andria?

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 552 volte
Foto

"Tulissi, Bianchimano e Sciamanna sono a disposizione, ma dobbiamo gestirli e comunque mancherà il ritmo gara". Più chiaro di così, Agenore Maurizi ha finalmente a sua disposizione gli attaccanti che possono aiutare la Reggina a centrare i tre punti contro la Fidelis.

Come qualcuno ama sottolineare, in maniera come sempre fastidiosamente polemica, "non sono Baggio, Ronaldo e Vieri, o Higuain, Dybala e Mandzukic", ma questi siamo e con questi bisogna provare a fare punti, fare gol e vincere le partite.I discorsi relativi agli errori delle scelte, oggi sono davvero relativi e a tratti fuoriluogo, almeno da parte di coloro che intendono analizzare le cose in maniera obiettiva e non con il consueto vezzo di parlare per gettare ombre su questo o quel nemico.

Il dilemma, in vista della sfida all'ostica Fidelis, è uno: chi tra di loro giocherà? Ne potranno essere impiegati anche due in contemporanea?? La Reggina ha da una parte l'esigenza di accelerare il loro completo recupero, dall'altra la necessità di preservarli da nuovi, fastidiosi, infortuni. Decisamente più "delicata" la questione riguardante Bianchimano, che è out da un mese e la cui distrazione muscolare va trattata in maniera accorta.

Ma c'è da battere l'Andria e riprendere la ricorsa verso la salvezza: con quali dei tre "new entry"?


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI