REGGINA - Le scelte a centrocampo: tutti i cambi di Drago di partita in partita

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 262 volte
Foto

Il centrocampo ancora non gira. Nonostante una certa abbondanza, Massimo Drago non è ancora riuscito a dare un'identità precisa alla zona nevralgica della sua squadra.

Tante soluzioni adottate per la mediana della Reggina, quasi tutte non hanno del tutto convinto.

Partito con i tre, tra i quali Bellomo, sistema poi abbandonato a causa della lontananza de barese dagli ultimi 20 metri. Alla prima a Siracusa, con Zibert, Drago ha inserito due uomini sostanzialmente tecnici, vale a dire lo stesso Bellomo e Franchini. Salvo poi accorgersi di avere bisogno di uno tra Salandria e Marino, che garantisce corsa e quantità.

Si cambia poi contro il Rende, con due mediani a sostegno della batteria di trequartisti: in quel caso in campo De Falco e Marino, quest'ultimo impiegato solo in quella circostanza.

Con la forma ancora scadente di De Falco, a Pagani Drago ha giocato nuovamente con un trio, Salandria-Zibert-Franchini, salvo poi sostituire a gara in corso il calciatore scuola Sassuolo per un attaccante in più.

Serve ancora lavorare, ma il tempo non è che sia poi così tanto...


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy