REGGINA - G.Praticó a TuttoReggina.com: "Uruguagi al Sant’Agata? Cado dalle nuvole leggendo alcuni articoli”

di Lorenzo Vitto
articolo letto 2439 volte
Foto

Nel mondo del web ogni qualsiasi notizia è come una trottola che impazzisce e non si ferma mai fino a quando non si trova un muro davanti.

Il cellulare dell’amministratore unico della Reggina 1914 Giuseppe Praticò, tra le tante telefonate ricevute in queste ore in merito ai futuri imprenditori uruguaiani pronti a rilevare la Reggina o fare il primo accesso in società sotto forma di sponsorizzazione, ha ricevuto anche quella di tuttoreggina.com

Mi viene solo da ridere leggendo alcuni articoli- dice al telefono il dirigente amaranto - e la società non ha da smentire niente in quanto ciò che è stato scritto è privo di fondamento. Se poi si scambiano imprenditori reggini con fantomatici operatori economici d’oltreoceano pronti a dare un sostegno al club noi non possiamo fare altro che respingere al mittente quanto abbiamo appena letto. La verità - conclude Praticò - è quella che imprenditori locali con azienda in Italia, dopo varie telefonate, hanno voluto vedere la realtà Reggina per abbinare il loro marchio sotto forma di sponsorizzazione. Così dopo aver visitato il centro sportivo Sant’Agata, sono stati ricevuti nei nostri uffici. Nei prossimi giorni se ci dovessero essere delle novità faremo un comunicato stampa".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy