REGGINA - Drago sul progetto amaranto: "Nel calcio non si inventa nulla, serve programmare con lucidità. Grande entusiasmo grazie al presidente Gallo"

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 1171 volte
Foto

Dopo il debutto, condito dalla vittoria, Massimo Drago, tecnico della Reggina, ha parlato anche del progetto amaranto, dimostrando estrema lucidità:

"Ho atteso la chiamata giusta per poter ambire a qualcosa di importante, che è arrivata da Reggio. Il nostro è un progetto importante, grazie al nuovo presidente, che va programmato con lucidità, non si può inventare nulla nel calcio. Sappiamo qual è il nostro cammino, l'entusiasmo fa anche bene, ma noi dobbiamo pensare solo al campo".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy