REGGINA-TRAPANI 2-0 - Amaranto ok, buona la prima

di Antonio Paviglianiti
articolo letto 3925 volte
Foto

FINITA! Buona la prima per gli amaranto che vincono senza alcuna difficoltà. Appuntamento a mercoledì per la coppa Italia.

90' - Giallo a Gennaro per proteste. Quattro minuti di recupero.

88' - Palo di Lancia, bravo Geria a deviare.

78' - Fuori Pellegrinò dentro Gennaro.

74' - Giallo a Condemi.

73' - Lancia vicino al tris, bravo Geria a dire no.

68' - Cambio nella Reggina, fuori Russo dentro Perrone.

66' - Tiro dalla distanza di Condemi, mette in angolo Geria.

57' - Secondo cambio: dentro Lancia fuori Migliavacca.

51' - Fuori Cordova dentro Pontillo, primo cambio per gli amaranto.

47' - Giallo per Cordova.

Ore 11.08 - Ricominciata, cambio nel Trapani: fuori Tumbarello, dentro Prestia.

Reggina già in campo, si attende il rientro sul rettangolo verde del Trapani.

FINE PRIMO TEMPO

45' - Un minuto di recupero.

38' - Traversa Reggina con Russo, bravo Geria a deviare in angolo dopo un'ottima azione corale degli amaranto.

Svelato l'arcano: Zanin deve scontare due giornate di squalifica, comminategli quando era sulla panchina dell'Unione Venezia.

35' - Giallo per Aloi, reo di aver allontanato la palla a gioco fermo.

32' - Cross basso di Condemi, libera la difesa ospite.

26' GOL REGGINA - Salandria dai trenta metri, Geria incerto e gol del raddoppio per gli amaranto.

23' - Primo angolo della partita a favore della Reggina, Soreentino  vicino al vantaggio.

18' - Cambio nel Trapani: fuori Guiana, dentro Miranda: 4-4-1.

14' - GOL REGGINA! Condemi su rigore spiazza Geria e porta avanti i suoi

13' - ESPULSIONE TRAPANI - Atterrato in area Migliavacca da Tarsilla, espulso e siculi in dieci.

6' - Ci prova Russo dalla distanza, fuori. Da sottolineare la presenza di Geretto in panchina con Zanin fuori a "dirigere" la squadra.

2' - La Reggina prova ad attaccare con un lancio di Salandria per Russo, in fuorigioco.

Ore 15:05 - Iniziata! 

Ore 15.02 - Reggina con il 3-5-2, la novità è Cordova esterno di destra.

Ore 14.59 - Reggina in divisa azzurra, Trapani completo grigio.

Ore 14.58 - Prendono posto le panchine, squadre che entrano in campo.

Ore 14.50 - Squadre rientrate negli spogliatoi, tra poco fischio di inizio.

REGGINA (4-3-3): Licastro, Cordova, Coppolaro, Boumrane, Sorrentino; Aloi, Salandria, Condemi; Paviglianiti; Russo, Migliavacca. A disp.: Cetrangolo, Draghici, Scionti, Pontillo, Akuku O., Perrone, Lancia. All.: Gabriele Geretto (Zanin)

TRAPANI: Geria, Troia, Pipitone, Accomando, Tarsilla; D'Amico, N'Tim, Pellegrino, Guaiana; Asta, Tumbarello. A disp.: Ferrara, Erroi, Miranda, Gennaro, Sorgiovanni, Messina, Iuculano, Cicirello, Prestia. All.: Garzya

Buon pomeriggio amiche lettrici e amici lettori di TuttoReggina.com, tra qualche minuto, da un assolato centro sportivo Sant'Agata, prenderà il via la stagione 2013/2014 del campionato Primavera. La Reggina di Diego Zanin aprirà il proprio campionato ospitando il Trapani di Garzya, ex attaccante degli amaranto negli anni novanta. Per la Primavera è la prima di una lunga tappa. Si torna in campo già mercoledì per la coppa Italia, si sfida l'Avellino. Da segnalare nel Trapani la presenza del portiere reggino Emanuele Geria, figlio di Giuseppe Geria (vice-segretario del settore giovanile della Juventus, ndr.).