SERIE C - PLAYOFF: avanti a fatica il Cosenza, ok la Juve Stabia. Fuori la Carrarese, sorprende ancora la Feralpi di Mimmo Toscano

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 1328 volte
Foto

Cosenza e Juve Stabia sono le due squadre del girone C reduci dei playoff.

I rossoblù fanno 1-1 contro la Casertana e accedono alla fase nazionale in virtù della migliore classifica al termine della stagione regolare rispetto ai Falchetti. A Tutino risponde Finizio, poi il fortino dei Lupi regge.

Pirotecnico 4-3 tra la Juve Stabia e la Virtus Francavilla, una squadra, quella guidata da D'Agostino, davvero dura a morire. Vespe sul doppio vantaggio dopo 12 minuti, poi botta e risposta Partipilo, Berardi, Partipilo, poi il 3-3 di Prestia e infine risultato fissato sul 4-3 da Paponi.

 

LE ALTRE GARE - Vanno avanti anche il Piacenza, che ha espugnato il campo del Monza, la Reggiana, che ha fatto fuori il Bassano, la Viterbese che ha spento i sogni della Carrarese di Coralli. Avanti anche la FeralpiSalò di Mimmo Toscano, vera e propria mina vagante del torneo: ko l'Albinoleffe che aveva dalla sua il fattore campo.

PLAYOFF – FASE NAZIONALE
QUALIFICATE AL PRIMO TURNO: 

PISA (GIRONE A)
SAMBENEDETTESE (GIRONE B)
TRAPANI (GIRONE C)
ALESSANDRIA (GIRONE A – VINCITRICE COPPA ITALIA)

QUALIFICATE AL SECONDO TURNO: 

ROBUR SIENA (GIRONE A)
SUDTIROL (GIRONE B)
CATANIA (GIRONE C)    


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI