SERIE C GIRONE C - La lotta salvezza: Akragas a meno sedici dal quart'ultimo posto, secondo playout una chimera

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 762 volte
Foto

E ora la Reggina deve guardarsi le spalle. Solo due punti in più dal quart'ultimo posto e tre (virtualmente quattro, in caso di arrivo a pari punti) dalla terz'ultima, il Racing Fondi. Ma rispetto alla Fidelis Andria, che ha una gara in meno rispetto a tutte, gli amaranto hanno cinque punti in più (sei virtuali visto gli scontri diretti a favore).

Una ulteriore ancora di salvataggio è rappresentata dal fatto che il fanalino di coda Akragas (ricordiamo che non c'è la retrocessione diretta) è distante ben 16 lunghezze dalla quart'ultima e ben 18 dalla stessa Reggina. Se il divario tra diciannovesima e sedicesima è superiore agli otto punti, lo spareggio non verrebbe disputato.

Inoltre, la società siciliana attende una ulteriore penalizzazione che andrebbe a ridurre ulteriormente l'esiguo bottino di punti: la salvezza per akragantini è davvero una sorta di chimera, considerando anche la delicatissima situazione societaria.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy