SERIE C GIRONE C - La corsa alla salvezza: se la Paganese non vince a Lecce, bastano 38 punti per la permanenza matematica

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 1473 volte
Foto

Obiettivo stagionale ad un passo, domenica, di fatto, si può chiudere.

La Reggina ospita domenica la già retrocessa Akragas e l'obiettivo è quello di vincere, naturalmente. A 39 punti è già salvezza matematica, senza passare dai playoff, se la Paganese non riuscirà a vincere a Lecce alla penultima, ammesso e non concesso i biancoazzurrostellati centrassero l'enplein casalinga contro la Sicula e il Catanzaro, comunque entrambe formazioni già "in vacanza".

Calendario, almeno sulla carta, facile per il Racing Fondi, impegnata contro Catanzaro e Bisceglie in casa e l'Akragas fuori, tutte squadre senza grossi patemi: i laziali possono raggiungere al massimo i 35 punti, quindi ben che vada saranno costretti a disputare lo spareggio salvezza.

La Reggina, ad oggi, è a pari punti con la Fidelis Andria, anch'essa, sulla carta, con un cammino agevole, visto che dovrà sfidare Matera e Virtus Francavilla in casa e il Rende fuori.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy