SERIE C GIRONE C - I provvedimenti del Giudice Sportivo: tre giornate a Porcaro (Rende), Gatti in diffida. La Paganese senza la seconda maglia: multata

di Redazione Tuttoreggina
articolo letto 565 volte
Foto

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare dell'ottava giornata del girone C della serie C:

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI:

Tre giornate di stop: Porcaro (Rende)

Due giornate di stop: Tutino (Cosenza), Diallo (Bisceglie)

Una giornata di stop: Ghinassi (Racing Fondi)

Gatti al quarto giallo, entra in diffida. Terza ammonizione per Laezza, prima per Mezavilla

 

PROVVEDIMENTI VERSO ALLENATORI:

Due giornate di stop: Greco (coll. tecnico Rende) "per comportamento offensivo verso la terna arbitrale".

 

PROVVEDIMENTI VERSO SOCIETA':

Ammenda di 3000 euro per il CATANZARO "perché propri sostenitori in campo avverso lanciavano sul terreno di gioco un fumogeno e due bottigliette piene d'acqua, senza conseguenze; i medesimi provocavano seri danni ai servizi del settore dello stadio loro riservato (obbligo risarcimento danni se richiesto, r.proc.fed. r.cc.)".

Ammenda di 500 euro per la PAGANESE "per essersi presentata alla disputa della gara sprovvista della seconda muta di gioco"


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI