BERRETTI - FASE FINALE: ecco il tabellone. Agli ottavi sarà Paganese-Reggina

di Redazione Tuttoreggina
Vedi letture
Foto

E'n stato reso noto il tabellone della fase Finale del torneo Berretti. La Reggina affronterà i doppia sfida la Paganese.

GRUPPO 1

GARE DI ANDATA - SABATO 27 APRILE 2019

GARA 1 FERALPISALO’ – ALBINOLEFFE

GARA 2 GUBBIO – NOVARA

GARA 3 GIANA ERMINIO – L.R. VICENZA

GARA 4 OLBIA – VIRTUS ENTELLA

GARE DI RITORNO – SABATO 04 MAGGIO 2019

GARA 1 ALBINOLEFFE – FERALPISALO’

GARA 2 NOVARA – GUBBIO

GARA 3 L.R. VICENZA – GIANA ERMINIO

GARA 4 VIRTUS ENTELLA – OLBIA

GRUPPO 2:

GARE DI ANDATA - SABATO 27 APRILE 2019

GARA 1 TRAPANI – VITERBESE CASTRENSE

GARA 2 CATANIA – AREZZO

GARA 3 SIRACUSA – TERNANA

GARA 4 PAGANESE – REGGINA

GARE DI RITORNO – SABATO 04 MAGGIO 2019

GARA 1 VITERBESE CASTRENSE – TRAPANI

GARA 2 AREZZO – CATANIA

GARA 3 TERNANA – SIRACUSA

GARA 4 REGGINA – PAGANESE

 

Gli Ottavi di Finale si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Al termine del turno risulterà qualificata ai Quarti di Finale la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio. Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

 

4) QUARTI DI FINALE

Le otto società qualificate per i Quarti di Finale si incontreranno tra loro in gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Le 4 società vincenti otterranno l’ammissione alle Semifinali. Modalità di svolgimento I Quarti di Finale si svolgeranno con la formula della eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. La gara di ritorno sarà ospitata dalla squadra “meglio classificata”, nei gironi della Fase Eliminatoria (ai sensi delle disposizioni di cui al Com. Uff. n. 119/TB del 08.03.2019, par. B.1 e B.2.). In caso di uguale posizione in classifica nei rispettivi gironi al termine della Fase Eliminatoria, la squadra che disputerà la gara di ritorno in casa, sarà determinata tramite sorteggio. Al termine del turno risulterà qualificata alle semifinali la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare.

Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio. Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

5) SEMIFINALI

Le quattro società qualificate per le Semifinali si incontreranno tra loro in gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta. Le 2 società vincenti otterranno l’ammissione alla Finale. Modalità di svolgimento Le Semifinali si svolgeranno con la formula della eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. La gara di ritorno sarà ospitata dalla squadra “meglio classificata”, nei gironi della Fase Eliminatoria (ai sensi delle disposizioni di cui al Com. Uff. n. 119/TB del 08.03.2019, par. B.1 e B.2.). In caso di uguale posizione in classifica nei rispettivi gironi al termine della Fase Eliminatoria, la squadra che disputerà la gara di ritorno in casa, sarà determinata tramite sorteggio. Al termine del turno risulterà qualificata alla Finale la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.

Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio. Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

6) FINALE

La Finale sarà disputata in gara unica, in una sede che sarà individuata dalla Lega Pro, tra le due società che hanno ottenuto la qualificazione alla Finale. Modalità di svolgimento Risulterà vincente la squadra che segnerà il maggior numero di reti. In caso di parità al termine della gara, le squadre disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Qualora, al termine del secondo tempo supplementare, il punteggio dell’incontro dovesse rimanere ancora in parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

 

 

Image and video hosting by TinyPic


Altre notizie